Gli impianti di scarico sono importanti per tanti motivi e possono essere fondamentali nell’ambito della ristrutturazione del nostro bagno che può essere il bagno di casa nostra, ma può essere anche il bagno di un nostro locale di proprietà.

Dicevamo che comunque è un qualcosa di importante nell’ambito della ristrutturazione perché un sistema di scarico ben progettato che funziona correttamente è fondamentale per garantire un corretto smaltimento delle acque reflue, che è un qualcosa di imprescindibile per qualsiasi bagno.

Per questo motivo gli esperti nel settore quando poi si occupano di ristrutturare il bagno e parliamo delle persone che lavorano all’interno delle imprese edili o anche che collaborano con le stesse sanno quanto sia importante fare eseguire la  manutenzione di questi impianti di scarico che già esistono, questo anche per garantire la loro conformità alle normative di Igiene e di sicurezza e soprattutto garantire che funzionino correttamente, perché magari ci possono essere anche dei guasti occulti.

 D’altra parte, se non ci fossero degli impianti di scarico come quelli di cui parliamo non ci sarebbe la possibilità di prevenire l’accumulo di acqua stagnante e con tutto quello che consegue per quanto riguarda cattivi odori, muffe e batteri.

 Ma soprattutto grazie ad un sistema di scarico abbiamo la possibilità di evitare il rischio di infiltrazioni di acqua e di allagamenti, che potrebbero danneggiare i materiali del bagno e le strutture.

 Poi chiaramente quando ci si occupa della ristrutturazione di un bagno bisogna guardare tante cose oltre che migliorare l’efficienza ed affidabilità degli impianti di scarico, che poi quest’ultima cosa potrebbe comportare in certi casi anche installare nuove tubature o aggiornare dei sistemi di scarico e revisione dei sistemi esistenti.

Teniamo presente che le vecchie tubature o i sistemi di scarico ostruiti potrebbero portare molti problemi rispetto al funzionamento del bagno, semplicemente perché si accumulano dei detriti e ci può essere o un rallentamento del flusso dell’acqua o addirittura il blocco completo del sistema.

 Le normative che riguardano lo scarico delle acque reflue sono normative molto importanti

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte di sicuro i professionisti che operano nelle imprese che si occupano di ristrutturazione bagno sanno benissimo quanto siano importanti le normative che riguardano lo scarico delle acque reflue, e possono essere normative locali o nazionali ma sempre con l’obiettivo di garantire sicurezza, protezione ambientale e igiene.

Questo poi si traduce sulla verifica della conformità di quelle e nello specifico delle normative e ad esempio anche le normative europee, e l’importante è aver accertato che siano state prese tutte le misure necessarie che garantiscono un adeguato smaltimento delle acque reflue.

 In ogni caso comunque ristrutturare il bagno può anche servire a migliorare l’efficienza idrica del sistema idraulico, magari installando dei dispositivi a basso consumo idrico e parliamo di risparmio idrico e anche rubinetti con l’obiettivo di ridurre il consumo d’acqua e di conseguenza i costi delle bollette.


 Dipenderà dalle competenze e dalla professionalità delle persone che lavorano all’interno dell’impresa edile che abbiamo scelto e che magari è un’impresa edile che conosciamo da molto tempo.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento Bagno  data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)